venerdì 12 agosto 2016

Recensione in 10 righe: "Fenomenologia di YouPorn" di Stefano Sgambati


Della serie: gli altri l'hanno già letto da un bel pezzo, ma meglio tardi...
Esilarante analisi del fenomeno, che si allarga dalla pornografia ad altri fenomeni di dipendenza che ci riguardano tutti: dal flusso ininterrotto di informazioni via web e smartphone, alla rassicurante presenza del navigatore satellitare anche quando dobbiamo solo andare a fare la spesa nel supermercato sotto casa. Ma forse finché siamo ancora capaci di guardare il video amatoriale di Belen e poi tornare senza traumi alla nostra vita quotidiana, finché possiamo parlare della fenomenologia di YouPorn, siamo ancora sufficientemente sani: sopravviveremo anche a questo, probabilmente.

Voto ***

Nessun commento:

Posta un commento