giovedì 28 luglio 2016

Io sono umana




Non voglio una sola patria, voglio tutto il mondo. Non ho nessuna verità, ma voglio essere libera di esprimere le mie idee e la mia spiritualità. Rifiuto la violenza, il razzismo, la guerra e la paura. Voglio che i miei figli e i figli di tutti vivano in un mondo accogliente e pacifico, che possano viaggiare, conoscere e amare ogni diversità, che abbiano acqua, cibo, salute e istruzione. So che ogni singolo uomo è frutto di infiniti incroci e mescolanze, di amore, casualità e fortuna che lo fanno com’è: diverso da ogni altro, unico e prezioso. Per questo piango ogni morte e ogni assassinio e per questo voglio ricordare a me stessa, prima di tutto, che io sono umana e tale voglio restare.

Nessun commento:

Posta un commento