lunedì 2 febbraio 2015

Recensioni in 10 righe: "La famiglia Fang" di Kevin Wilson


Devo dire che di questo romanzo mi sono piaciute molte cose, la stravaganza in primis. Tratta di una famiglia disfunzionale in cui i genitori (artisti presi solo dai loro progetti tra l'avanguardia e il nonsenso) ripetutamente e senza l'ombra di un rimorso ignorano e prevaricano i due figli, la cui vita e i cui affetti sono sacrificati all'Arte, qualunque cosa essa sia. Ovviamente i due bambini A e B vengono su con qualche problemuccio, che nel corso del romanzo tentano volonterosamente di superare, alla faccia dei due genitori-mostri. Siccome tutte le famiglie sono disfunzionali e si assomigliano, anche se ognuna è disfunzionale a modo suo, la lettura mette un tantino di angoscia, sia ai figli che ai genitori. Se siete disposti a farvi contagiare dall'inquietudine e non vi irritate di fronte a una certa inconcludenza, è un bel romanzo.

Voto *** e mezzo

Nessun commento:

Posta un commento