martedì 10 settembre 2013

"Oltre l'incerto limite"



Con grande felicità posso annunciare l'uscita, il prossimo 17 settembre, della mia seconda raccolta di racconti, "Oltre l'incerto limite", con Runa Editrice. Il libro sarà disponibile in versione cartacea e, successivamente, anche digitale.

Dalla quarta di copertina:
Cosa hanno in comune una falsa geisha sul Duomo di Milano e un figlio adottivo in crisi? Cosa lega un’adolescente obesa a una gemella stanca di essere eternamente in coppia? Tutti noi sopportiamo o ci costruiamo dei limiti per esistere, dei confini che ci definiscono e ci contengono, ma che possono andarci stretti, come l’abbraccio di una madre ansiosa: confini mentali, etici, culturali, fisici.  Confini che hanno a che fare con le nostre origini o col nostro futuro, con la nostra identità e i nostri sogni. A volte i protagonisti di queste storie vanno oltre, per scelta o per caso, per amore o per rabbia. Quel passo li perde o li salva. Li porta in un altrove da cui, se mai torneranno, torneranno trasformati per sempre. Altri personaggi, invece, il coraggio di superare i loro limiti, di fare quel passo non ce l’hanno e restano così, in bilico, immobili eppure già cambiati irreparabilmente da quello che, per un attimo, hanno solo intravisto di là.

Il libro sarà presentato a Padova il prossimo 6 ottobre, nell'ambito del sugarPulp Festival 2013. E' già possibile prenotarlo sul sito dell'editore, www.runaeditrice.it



Nessun commento:

Posta un commento