venerdì 30 dicembre 2011

Black Room: a gennaio in scena l'Accidia

Riporto dal sito  http://www.creartheater.com:
Il progetto Black Room nasce come concorso letterario organizzato dall’associazione Creartheater con il proposito di fornire ad autori, emergenti e non, una vetrina per dar dar spazio alla loro creatività.
CAT ha quindi raccolto racconti sui 7 Vizi Capitali che, nei più diversi toni narrativi, descrivono sia il lato oscuro dell’animo umano che la sua grandezza. Storie che danno voce all’emarginazione, al degrado, all’estraneità tra individui, storie che cercano di abbattere pregiudizi e barriere culturali vengono condite con brutale realismo, toni onirici e visionari, ma anche con ironia. 
I racconti sono stati selezionati da una commissione di “lettori” della libreria Il mio libro di Milano, la cui preferenza è stata sommata a quella dell’ideatore del progetto Black Room, decretando l’accesso dei racconti alla fase dello spettacolo.
A partire da ottobre e per i successivi 7 mesi di messe in scena (un mese per ogni vizio) saranno gli spettatori, nella posizione di deus ex machina, a scegliere cosa vedere attraverso un MENU consegnato all’ingresso. Così in ogni serata, solo quando l’ultimo spettatore avrà effettuato la sua “ordinazione”, verranno comunicati i CINQUE TITOLI scelti al regista e agli attori dando vita a:
Black Room- La capitale del Vizio.
A fine serata, gli spettatori, potranno esprimere UNA SOLA preferenza sul racconto che gli è piaciuto di più; grazie a tale preferenza quel racconto potrebbe rientrare nella rosa dei 7 racconti (uno per vizio) che andranno in scena a giugno nella serata conclusiva.
Black Room - La Capitale del Vizio è un progetto di CreArtheater a cura di Tito Ciotta & Irene Altobelli.
Light designer: Maria Francesca Billè, Sound designer: Antonio Prodon.

Il mese di gennaio è dedicato all' Accidia: tra i racconti selezionati per la (potenziale) messa in scena c'è il mio "Martedì grasso". 
Le date sono le seguenti:
15, 22, 29 gennaio 2012 presso studioarea22
in Via G.Giusti 22, Milano, ore 20:30.
Nelle serate speciali: 26 gennaio presso il Balubà, via Foldi 1; 28 gennaio presso Coperte strette, Viale Isonzo 8.
La prenotazione è obbligatoria.
Per prenotare inviare una e-mail a: info@creartheater.com
indicando giorno, nome, cognome e numero di persone

Nessun commento:

Posta un commento